Torna la settimana dell’Olio a Vieste

da | Ago 13, 2023

Per tutti gli appassionati e i curiosi dell’olio extravergine di oliva c’è un appuntamento imperdibile di fine estate! Dal 28 agosto al 1° settembre 2023 a Vieste, sul Gargano tornerà per il settimo anno consecutivo La settimana dell’Olio.

La capitale del turismo pugliese ospiterà un ricco programma di incontri, laboratori del gusto e dell’arte alla scoperta dell’oro giallo, per far conoscere ai numerosi visitatori che scelgono Vieste per le vacanze estive un mare diverso, fatto di ulivi e dei loro frutti; inoltre, per creare connessioni tra gli operatori del settore e favorire una maggiore conoscenza dell’olio extravergine di oliva.

«La Settimana dell’Olio in programma a Vieste» – ha commentato l’assessore regionale all’Agricoltura, Donato Pentassuglia – «è un esempio concreto di come è possibile tenere insieme le comunità locali, attive nella produzione dell’olio, con la volontà di estendere la riflessione sul valore salutistico e di promozione del territorio che l’olivicoltura ha alle nostre latitudini. È un sistema inclusivo che ruota attorno ad un prodotto come l’olio extravergine d’oliva, ambasciatore assoluto della Puglia nel mondo. Come assessorato stiamo lavorando sul Complemento di sviluppo rurale 2023-2027 per quello che sarà il nuovo piano straordinario olivicolo della Regione Puglia: ma è importante avere le comunità locali che siano d’esempio nel fare rete per la valorizzazione del nostro olio di qualità. Passare dal paesaggio, dalla cultura dei nostri ulivi, all’assaggio degli oli che permette di comprendere le qualità organolettiche del prodotto, è un avanzamento culturale fondamentale per la tenuta della salute delle persone e dell’intero sistema economico-produttivo della nostra Regione».

«Siamo davvero felici di organizzare a Vieste, per il settimo anno consecutivo, questo appuntamento che ha l’obiettivo di promuovere il principale prodotto agroalimentare del territorio. Crediamo nella promozione e nella valorizzazione dell’olio, nella formazione dei produttori e dei ristoratori. Lavoriamo con continuità per diffondere una maggiore consapevolezza delle potenzialità di questo prodotto», ha sottolineato l’assessore all’Agricoltura del Comune di Vieste Dario Carlino. 

A ribadire l’importanza de “La settimana dell’Olio” è stata anche Sabrina Pupillo, direttrice organizzativa dell’evento, tecnologa alimentare e assaggiatrice professionista di olio, che ha dichiarato: «”La Settimana dell’Olio” fa parte di un progetto più ampio, messo in campo dal Comune di Vieste per la valorizzazione dell’olio extra vergine di oliva e per la crescita del comparto olivicolo-oleario viestano. Le attività divulgative rivolte al grande pubblico consentono di accrescere la consapevolezza del consumatore, facendogli conoscere le caratteristiche di un vero extra vergine. Dall’altro lato le attività formative e di confronto, maggiormente dirette agli operatori del settore, consentono ai produttori sia di accrescere le proprie conoscenze in un’ottica di miglioramento qualitativo continuo e costante della produzione olearia, sia di fare rete con altri produttori e attori della filiera provenienti da più parti d’Italia. Le attività in programma si svolgono su tutto il territorio viestano: dalle aziende agricole ai frantoi, dal borgo al mare. L’olio diventa quindi il filo conduttore che accompagna il visitatore alla scoperta del territorio e delle sue realtà produttive».

Tra gli appuntamenti dedicati alla formazione sull’olio extravergine di oliva ci sono i laboratori di assaggio curati da Indra Galbo, giornalista e capo panel Gambero Rosso e vice curatore della guida Oli d’Italia.

Oltre a questi i visitatori potranno partecipare anche ai laboratori sul pane, la pizza, i cocktail e ad altre numerose attività ricreative come lo yoga tra gli olivi, all’insegna del benessere e della cultura.

Durante “La Settimana dell’Olio” ci sarà, inoltre, la premiazione delle aziende vincitrici di ExtraGargano 2023, il concorso dedicato agli oli extra vergini di oliva del territorio diretto da Nicolangelo Marsicani. Il produttore cilentano, consulente, assaggiatore di oli extra vergini di oliva, esperto e specializzato in tecniche di estrazione dell’olio, terrà un incontro sulla corretta conservazione dell’extra vergine per il mantenimento delle sue caratteristiche qualitative.

Non mancherà lo Show Cooking Oliocentrico a cura dello chef Mario Falco, presidente dell’associazione Cuochi Gargano e Capitanata e di Emanuela Carbonara de Il cucchiaio saporito. Spazio anche all’arte performativa con il live painting a cura di Francesca Maiorano RedCinnamoon; alla poesia con “Versiam…oli”, la declamazione di poesie sull’olio e l’ulivo e alla musica con le live band.

Tutte le sere la Piazza di Marina Piccola ospiterà il Mercatino dei produttori, una vetrina esclusiva delle eccellenze olearie del Gargano.

La Settimana dell’Olio” è organizzata dal Comune di Vieste con il patrocinio di Regione Puglia, Ente Parco Nazionale del Gargano, GAL Gargano, Associazione Italiana Frantoiani Oleari, Associazione Nazionale Città dell’Olio, CNA, Slow Food Gargano e con la collaborazione di Fondazione Grani Futuri, Associazione La Rinascita dei Trabucchi Storici, Oleum Associazione Professionale Internazionale Assaggiatori Olio di oliva, Associazione Cuochi di Gargano e Capitanata.

La partecipazione a tutti gli appuntamenti è ad ingresso libero, i posti sono limitati. Prenotazione obbligatoria al 320.3869243.

Il programma completo della manifestazione è consultabile direttamente sul sito www.settimanadellolio.it

Ricevi gli aggiornamenti!

Interviste, novità del settore, ricette all’extravergine, racconti di persone e territori dell’olio: leggile in anteprima, iscrivendoti alla nostra newsletter!